R-507 Mid Side Unit

L’R-507 è una unità MID-SIDE per serie 500 caratterizzata da una qualità elevatissima del suono ed è la unica unità MID-SIDE attualmente presente sul mercato dell unità serie 500 compatibili.

L’R-507 è stata progettata da ARREL Audio sia per essere usata in ambito di mastering che in ambito di ripresa con anche sono state sperimentate anche interessanti applicazioni in ambito live. La tecnica del Mid/Side processing è basata sulla codifica del segnale stereo in due componenti: la componente “MID” (L+R) contiene le informazioni presenti in entrambi i canali mentre la componente “SIDE" (L-R) contiene le informazioni che differiscono sui canali L ed R.

Dopo la codifica i canali MID e SIDE sono processati indipendentemente e successivamente decodificati nei canali R e L. La tecnica della codifica M/S offre maggior controllo sulla ampiezza della immagine stereo rispetto a quanto possa ottenersi con le tecniche di posizionamento microfonico.

L' unità R-507 offre i seguenti controlli:

Lo switch di Modalità di funzionamento consente l'uso della unità in tre modalità operative differenti: Ingresso L/R --> uscita MID/SIDE. In questo caso viene utilizzata solo la matrice di codifica (broadcast applications), ingresso L/R --> uscita L/R, in questo caso entrabe le matrici quella di codifica e quella di decodifica sono utilizzate (mastering applications) e ingresso M/S --> uscita L/R, in questo mcaso solo la funzione di decodifica viene utilizzata (recording apps).

La unità è dotata di una funzione primaria per le lavorazioni in M/S che è la funzione solo. Essa permette in fatti di ascoltare separatamente i canalo MID e SIDE e, nel caso del SIDE channel il segnale pre e post insert. Inolre è possibile monitorare i segnali L/R di ingresso e di uscita. Tali funzioni sono di fondamentale importanza poichè permettono all'ingegnere del suono di valutare la tipologia degli effetti introdotti nella lavorazione M/S. La funzione solo è indicata dalla presenza del led di ON che cambia colore e lampeggia. L'R-507 è anche dotata di un sistema di misura del livello molto flessibile che consente di selezionare i segnali di ingresso, di uscita e dei canali MID e SIDE. Esso e dotato di una coppia di visualizzatori a 10 led. La scala del visualizzatore è estesa a +9 VU in maniera da poter comodamente leggere i livelli standard all'ingresso dei convertitori.

Le funzioni che sono state integrate nella sezione SIDE sono molto importanti e permettono una comoda gestione della lavorazione M/S.

Esse sono: guadagno della mandata (send) al fine di ottenere il massimo SNR sull'insert e al contempo consentire le regolazioni di compressori o limitatori, filtro BAX (Baxandall) sulle alte frequenze (1.2, 4, 15 KHz) con +/- 8dB di controllo di enfasi/de-enfasi, filtro HPF con frequanza di taglio nel range 30-400 Hz (12 dB/Oct), controllo di selezione del solo in modalità pre e post insert. Gli insert sul canale MID e SIDE sono selezionabili mediante un pulsante ed utilizzano connettori Bantam. La unità è dotata anche di DRY/WET al fine di consentire la massima espressività artistica.

Infine un comando di grande importanza è quello relativo alla funzione TRIM che consente la regolazione fine della ampiezza stereo. La unità è dotata di un pulsante di BY-PASS (LED PERMANENTLY ON).

L’R-507 MID-SIDE occupa due slot del sistema 500.

Number of Channels: 2
Power Supply +/- 16 V DC
Power Consumption 120 mA
Line Input Electronically Balanced,
Impedance 20KΩ,
Input Level +4dBu, Max +24 dBu.
Output Level Electronically Balanced,
Level +4 dBu, Max +26 dBu,
Output Impedance 100 Ω
Bandwidth 5 - 150 KHz +/-1 dB, perfect square wave up to 20 KHz
Distortion + Noise <0.003% ( typical 0.001%).
L-R Filters LPF (HI-CUT) with 2 frequencies (3500 Hz, 7000 Hz)
HPF (LO-CUT): 30-700 Hz
Front Panel Controls L-R INPUT LEVEL
HPF (LO-CUT) SWITCH
HPF (LO-CUT) KNOB
LPF (HI-CUT) SWITCH
DRY-WET KNOB
STEREO WIDTH
VU METER SWITCH
Front Panel Connectors two stereo bantam connectors
Rear Panel Input Connectors LEFT AND RIGHT XLR
Construction Compliant 500-series rack with PSU and external audio connections,
Single 500-series rack slot required for each R-501 module.
Dimensions Standard API 500 double module
Weight 500 gr.

    R-507 Key-Technologies

  • LARGA BANDA (LARGE BANDWIDTH, LBW)

    Larga Banda (LB) significa una risposta al transitorio molto veloce e quindi la capacità di rappresentare fenomeni audio veloci con grande precisione e risoluzione temporale. Una banda larga è fondamentale per migliorare la percezione di un suono realistico che rappresenti tutti i dettagli del suono originale.
  • RIPRODUZIONE ONDA QUADRA PERFETTA (PERFECT SQUARE WAVE, PSW)

    Una banda audio larga e una bassa distorsione armonica totale (THD) significa una riproduzione della onda quadra perfetta per fedeltà audio massima.
  • ULTRA LOW NOISE (ULN)

    I prodotti ARREL Audio sono progettati con tecniche Ultra Low Noise (ULN) a partire dalla scelta dei componenti attivi e passivi per arrivare alle selezione delle topologie circuitali ed alla loro ottimizzazione. Questo requisito è di fondamentale importanza quando la banda delle unità è molto larga al fine minimizzare il rumore totale che dipende dalla larghezza di banda.
  • ELEVATO RANGE DINAMICO (HIGH DYNAMIC RANGE, HDR)

    Elevato range dinamico (High Dynamic Range, HDR) significa che la probabilità di saturare lo stadio di ingresso e quello di uscita è molto bassa. Questo viene ottenuto utilizzando circuiti rail to rail ed usando una tensione di alimentazione a ±18 V.
  • RIDONDANZA ELETTROMECCANICA (ELECTROMECHANICAL FAULT TOLERANCE, EFT)

    Nei sistemi ARREL Audio i componenti elettromeccanici critici sono raddoppiati in maniera da aumentare la affidabilità globale di funzionamento delle unità (interruttori, pulsanti e potenziometri di uso frequente).
  • TECNOLOGIA A FORO PASSANTE (THROUGH-HOLE TECHNOLOGY, THT)

    L'utilizzo di componenti in tecnologia a foro passante per i componenti elettromeccanici come: connettori, pulsanti, potenziometri, interruttori e per alcuni componenti attivi migliora le caratteristiche di affidabilità elettromeccanica delle unità ARREL.
  • TECNOLOGIA INSERT FRONTALI A BANTAM (FRONT PANE BANTAM INSERT TECHNOLOGY, FPBIT)

    Questa tecnologia utilizzata nei moduli della serie 500 permette di cablare i moduli dal pannello frontale in modo da permettere connessioni "on the fly" senza dover accedere al pannello posteriore.